I migliori messaggi dal vecchio forum della famiglia
(per non dimenticare cosa eravamo)

Familiari e testi a fronte
Milano, una calda giornata primaverile. Titti Bartolini incontra un rampante ex-compagno di università e gli racconta vita, gioie e dolori dei familiari. Ma... a volte la realtà dipinta con colori sgargianti può essere più divertente...

The dark C-side of the moon
Racconto di una serata goliardica passata al C-Side di Milano. Un'auto sparita in corso Lodi, un amico venuto da lontano e intensi momenti di passione che si alternano in una narrazione emozionante e figlia del nostro tempo.

ATM - Che simpatici umoristi
Tragica cronaca dello sciopero selvaggio dei mezzi pubblici milanesi del 2 dicembre 2003. Tra dissertazioni di destra e di sinistra, ecco i commenti dei familiari coinvolti e sconvolti.

Perchè la Milano da bere non mi appartiene
Come una giovane nobile racconta al suo diario le emozioni provate al ballo delle debuttanti, Titti e Avanzi ci descrivono il loro debutto nella Milano da bere.

Paranoie, date importanti e buoni propositi
La Rigoni riflette sugli ultimi 10 anni della sua e della nostra vita e si interroga sul futuro che si prepara ad affontare... possibilmente senza coinquilini!

Considerazioni, Woody Allen docet
"Bisognerebbe iniziare morendo, cosi ci si leva il pensiero... ". Citando Allen si aprono discussioni sull'amicizia e sulla voglia di stare insieme, come ai vecchi tempi. Ma la fine dell'edonismo reaganiano sembra intralciare i propositi mondani della famiglia negli ultimi scampoli d'estate...

Perchè Taboga è impazzito
La sincera preoccupazione della miss per un amico che sta crescendo, schiacciato dalle responsabilità e dalle preoccupazioni che nemmeno il suo compleanno riesce a fargli dimenticare. La compagnia dei fedeli amici, però, farà ricomparire il sorriso sul viso di un Max Pola sempre più maturo.

Signori, è ufficiale
L'ingresso trionfale di Pregnolato nel mondo del giornalismo e l'incoraggiamento dei suoi amici, suoi primi e sinceri ammiratori...

Piuttostochè
Riflessioni su uno scomodo neologismo abusato da alcuni e odiato da molti. Un feroce ritratto dell'Italiano che cambia.

Guerra preventiva
Gli Stati Uniti stavano preparando l'attacco all'Iraq, sospettato di possesso di armi di distruzioni di massa. Nello stesso periodo, in un ridente paesino friulano, Max Pola preparava la sua personale guerra preventiva contro un vicino pericolosamente sospetto.

Messaggio di pace
Il racconto di un umile cronista testimone del più importante concerto benefico del febbraio 2003.

La maggiorata
Gli incredibili incontri di Laura Rigoni. Quando anche un semplice rappresentante può diventare un personaggio misterioso.

Lacri News
Lettere di un'emigrante: il crudo racconto della Ponte in missione all'estero tra amici che la aiutano e la fanno sentire in famiglia anche se lontana da Milano. Gli altri famigliari le rispondono, tra narrazione e fantasia.

"Vi racconto un po' di cazzi miei"
Si può amare quattro persone contemporaneamente? Ce lo spiega LaRigoni attraverso il racconto dei suoi quattro amanti contemporanei: il peruviano, il messicano vrituale, Babbo Natale ambulante e il velista. Una rapida ed efficace guida per gestire periodi pluri-partner senza rinunciare ai piaceri della tavola.

Nuovi ricordi nebulosi
Un tamburellante scambio di opinioni su una festa ben riuscita fa riaffiorare i sentimenti di amicizia più nascosti dei famigliari.

Fare soldi
Settembre. Si rientra dalle vacanze e ci si prepara a un nuovo anno di impegni e duro lavoro, ma... qualcuno, forse, può risolvere i problemi economici dei famigliari. Un asilo nido? Bè, forse non è una cattiva idea... e gli amici lo capiscono.

Il cazzeggio
"Chi si ricorda quegli interminabili pomeriggi allo IULM dedicati alla piu' affinata e spudorata inconcludenza? Quell'intrinseco desiderio di ribellione che ci portava a fare un cazzo tutto il giorno invece di impegnarci nello studio?" Pregolone richiama all'ordine i famigliari ricordando la loro vera natura.

Pubblico plebiscito
2 giugno 1946: gli italiani scelgono tra monarchia e repubblica. Circa 50 anni dopo, a Milano, i familiari sono chiamati a un altro importante appuntamento con la storia: si vota (on line) per scegliere se consentire o vietare l'accesso al forum ai fidanzati dei famigliari.

Tremate le streghe son tornate
Silenzi prolungati esplodono in stimolanti e spumeggianti conversazioni tra famigliari. Dichiarazioni "Velenose, ma Pregne di significato" di una Bartolini sull'orlo di importanti decisioni.

Guess whos back!
Una lieta novella annunciata sulle pagine del forum: la Miss torna in Italia accompagnata da tante speranze e da un implume irlandese.



Se invece vuoi leggere tutti i messaggi del vecchio forum clicca qui.



 
   
 


Chi siamo     Contatti     Lavora con noi     Partner     Pubblicità

© 2004 - Max Pola Inc.