Cosa puoi chiedere di più ad una vacanza (vita)?

Gente stupenda, posti bellissimi, il sole, il mare, la musica, il bere, il mangiare, i fiori profumati, il sesso, il fumo, le case abbandonate, il barocco, i Pearl Jam, la chitarra, i paesi senza auto, le stelle, le stelle cadenti, la luna, gli ufo, il teatro greco, l’Edipo Re, il pesce, le barche, i pomodori secchi, la spiaggia nera, la spiaggia in città, la spiaggia caraibica, le rocce, la lava, la spiaggetta del fiume, il fiume, la necropoli, la granita, gli arancini, il latte di mandorle, il mercato del pesce, le scritte sui muri, la Sicilia, gli impianti elettrici volanti, i set cinematografici, gli affittacamere cannaioli, il sedersi per terra, la sambuca, il treno perso, il servizio clienti delle FS di Napoli, i dolci alle mandorle, il segno degli occhiali, gli scacciunni col capuliato, le olive ripiene di tonno, il vino nel porticciolo di Marzamemi, le birre in macchina, il tramonto, l’alba a melilli, la corsa in aeroporto…

ma soprattutto…

ANTONELLA MIRANDA ANDREA

…e poi Marco, Simone, Amanda, Augusto, la Signora e il Signor Andolina, La Fata, Roberto, Corrado, Caterino, i ferrovieri di Napoli Centrale, la Rigoni, il cameriere di Marzamemi, il gommista e tutti gli altri che abbiamo incontrato per strada!

Grazie...

Photo Number 1 Photo Number 2 Photo Number 3 Photo Number 4 Photo Number 5
Photo Number 6 Photo Number 7 Photo Number 8 Photo Number 9 Photo Number 10
Photo Number 11 Photo Number 12 Photo Number 13 Photo Number 14 Photo Number 15
Photo Number 16 Photo Number 17 Photo Number 18 Photo Number 19 Photo Number 20
Page: [1] [2] [3] [4]